orto_sul-balcone

Coltivare un piccolo orto sul balcone o sul terrazzo, costituisce uno di quei piccoli piaceri della vita a cui non si dovrebbe rinunciare e  che a detta di alcuni studi, allungherebbe anche la vita. Ecco una guida che vi spiega passo passo come farlo.

Piccoli piaceri. Già, coltivare ortaggi e frutta quali pomodori, insalata o fragole attiva diversi sensi:

  • la vista, i colori della terra sono uno spettacolo

  • il palato, la differenza con il prodotto da supermercato è sensibile

  • il tatto, "giocare" con la terra e con le piante è un'esperienza di contatto con la natura

ma anche gli altri sensi vengono sollecitati, e soprattutto l'esperienza è personale e differente per molti di noi.

La guida toccherà tutti i punti necessari per la corretta coltivazione dell'orto, come e cosa coltivare, l'attrezzatura necessaria,  e poi le materie prime, terriccio, semi, piantine, acqua, e le difese, possibilmente naturali, dalle minacce esterne, come i parassiti ed i funghi. Cliccando sul link è possibile sapere qualcosa di più generico sugli orti urbani.

Sgombriamo il campo da equivoci. Non è necessaria una metratura ampia. Conosco chi, con una piantina di fragole, ha tirato fuori un eccellente dessert estivo, e ne è rimasto talmente entusiasta tanto da raccontarlo a distanza di mesi. Abbiamo bisogno solo di qualche attrezzo e di un po' di buona volontà. Nel caso non fossi entusiasta di iniziare, ma so che lo sei, sappi che, al momento della raccolta, ma anche ai primi passi, quando le piantine incominciano a sbocciare, la soddisfazione sarà inaspettata e piacevole. E una giusta iniezione di autostima.

Di cosa ho bisogno per coltivare un orto sul terrazzo ?

Semplice. In questo caso:

  • di un balcone o di un terrazzo

  • di una buona esposizione di luce (almeno 4-6 ore al giorno); puoi coltivare il tuo orto anche con una scarsa esposizione, i prodotti che crescono in queste condizioni non mancano, ma per la maggior parte cresciamo piante grazie alla luce del sole. E in qualche caso ci possono venire in aiuto le altre finestre della casa, più esposte

  • vasi, attrezzatura, terra, semi, concime, antiparassitari

  • un po' di tempo, ma neanche troppo

  • un calendario


Commenti   

 
Redazione greenMe.it
0 #9 Redazione greenMe.it 2013-03-13 11:41
Per i calendari lunari di marzo ti consiglio di leggere questo articolo qui:
greenme.it/.../...
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
perera
+1 #8 perera 2013-03-13 11:36
Citazione stefano:
ciao,
volevo un aiuto.
volevo piantare dei semi di pomodoro, zucchine, insalate, peperoni, peperoncini, cetrioli, e so che devo seguire la luna perchè se no mi vanno in fiore.

guardando i calendari in carta che si hanno in casa trovo la luna piena (nera) che poi va verso la luna bianca (piena) per poi tornare alla luna nera: io quando devo piantare: quando dalla luna nera va alla bianca o viceversa? esempio in marzo quando devo piantare?

ciao e grazie,
stefano.

[quote name="stefano"]ciao,
volevo un aiuto.
volevo piantare dei semi di pomodoro, zucchine, insalate, peperoni, peperoncini, cetrioli, e so che devo seguire la luna perchè se no mi vanno in fiore.

guardando i calendari in carta che si hanno in casa trovo la luna piena (nera) che poi va verso la luna bianca (piena) per poi tornare alla luna nera: io quando devo piantare: quando dalla luna nera va alla bianca o viceversa? esempio in marzo quando devo piantare?

ciao e grazie,.perera
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
angy
+1 #7 angy 2011-11-04 16:59
guarda il ns sito e scopri gli ortopallet per l'insalata la salvia il rosmarino i pomodori...
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Emiliano
+8 #6 Emiliano 2011-08-13 09:35
Ciao a tutti e a tutte.
Da qualche mese, coltivo delle piante di pomodoro sul balcone di casa, e ora sono cariche di frutti.
Purtroppo abito al primo piano, e il balcone affaccia su una strada trafficatissima, tanto che ogni giorno vi si accumula uno spesso strato di pulviscolo nero.
Il mio dubbio è il seguente: lo smog si limita a depositarsi sulla superficie dei frutti oppure viene assorbito attraverso il terreno, accumulandosi al loro interno?
Nel primo caso, non mi preoccuperei, e risolverei lavandoli molto accuratamente.
Ma nel secondo caso, non mi arrischierei a mangiarli.
Qualcuno mi sa dare una risposta assolutamente certa in proposito?
Grazie in anticipo a chi mi saprà rispondere.
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
raul
-1 #5 raul 2011-06-12 21:21
quest'anno ho fatto un orto pazzesco sul balcone 13 pomodori 7 melanzane 2 peperoni e ho già raccolto i primi frutti
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
Mallo2011
+1 #4 Mallo2011 2011-02-09 14:34
Ciao a tutti,
anch'io ho iniziato il mio primo Orto sul Balcone.
Ho preferito iniziare tutto dei semi perchè solo dal seme è possibile far crescere ortaggi tradizionali ed ormai poco conosciuti. Le varientà che si trovano al supermercato sono scelte per la forma la facilità e la resistenza allo stoccaggio non certo per il gusto.
Dai semi puo far crescere insalate orientali, zucchine tonde, melanzane bianche e carote gialle!
Tutta una varietà di forme colori e sapori che solo i nostri nonni conoscevano!

Ciao e grazie,
Mallo2011
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
ELENA
+3 #3 ELENA 2010-03-13 08:56
HO UN BALCONE AL TERZO PIANO DI UN PALAZZO SEMPRE ESPOSTO AL SOLE DAL PRIMO MATTINO AL TRAMONTO E VORREI FARE UN PICCOLO ORTICELLO QUALI PIANTE POSSO METTERE? GRAZIE IN ANTICIPO
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
stefano
+4 #2 stefano 2010-02-22 11:58
ciao,
volevo un aiuto.
volevo piantare dei semi di pomodoro, zucchine, insalate, peperoni, peperoncini, cetrioli, e so che devo seguire la luna perchè se no mi vanno in fiore.

guardando i calendari in carta che si hanno in casa trovo la luna piena (nera) che poi va verso la luna bianca (piena) per poi tornare alla luna nera: io quando devo piantare: quando dalla luna nera va alla bianca o viceversa? esempio in marzo quando devo piantare?

ciao e grazie,
stefano.
Citazione | Segnala all'amministratore
 
 
barbara
+3 #1 barbara 2010-01-12 12:30
Da non molto tempo mi sto interessando agli orti urbani, ai giardini pensili e ai tetti verdi e lo trovo un settore di massima soddisfazione!
Invito tutti a provare a coltivare qualche verdura sul proprio terrazzo: non si torna più indietro! Le verdure e la frutta coltivate in casa hanno decisamente un altro sapore!
Citazione | Segnala all'amministratore
 

Cerca

Social

Questo lo faccio io!