Come è andata a finire ?

Disastro di Genova: mare salvo dal petrolio, ma la bonifica sarà lunga (FOTO)

  • Scritto da Anna Tita Gallo

polcevera vallePossiamo tirare un piccolo sospiro di sollievo. A Genova è stato evitato il peggio. Dopo il cedimento della conduttura dell’impianto della Iplom che porta fino alla raffineria di Busalla, l’intervento dei tecnici ha scongiurato il disastro che tutti temevano. Il petrolio si è riversato nel Polcevera ma il suo tragitto verso il mare, per fortuna, è stato interrotto in tempo (foto). Lo stato di emergenza è stato revocato, almeno ufficialmente, ma resta l’amarezza di chi popola quella zona, che già teme l’abbandono e una bonifica che potrebbe richiedere tempi lunghissimi. Si teme l’oblio, mentre disastri come questo si potrebbero evitare con una svolta reale che ridia respiro alle nostre città minacciate dalle fonti fossili. Quante altre volte dovrà accadere?