[Alt-Text]
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 0% (0 Voti)

condizionatori

Il caldo è già arrivato prepotente, e la necessità di cercare refrigerio accendendo il condizionatore è ormai pratica diffusa. Ma come fare a scegliere il climatizzatore più efficiente sotto il profilo energetico senza danneggiare l'ambiente e le nostre finanze? Il WWF in questi giorni ha realizzato una guida dedicata a questo tipo di apparecchi.

Le indicazioni sui migliori condizionatori sono fornite dal nuovo sito messo a punto dal WWF www.eurotopten.it, utile per orientarsi nel vasto mare di modelli, considerando anche il fatto che il 2012 sarà l'anno di transizione verso la nuova etichettatura. Il sito nasce nel 2000 in Svizzera e rapidamente si diffonde in tutta Europa. Oggi ne fanno parte ben 17 paesi europei e permette ai consumatori di trovare velocemente i migliori elettrodomestici per il luogo di lavoro o per la casa, con un consumo di energia moderato che limita le emissioni inquinanti.

In generale i condizionatori con inverter, che impiegano solo la potenza necessaria per raggiungere un valore di temperatura impostata, oggi utilizzano la migliore tecnologia disponibile sul mercato. I modelli più efficienti raggiungono performance molto alte (denominate EER – Indice Efficienza di Raffreddamento, o COP – Indice efficienza di Riscaldamento).

Sul sito Top Ten i condizionatori vengono classificati tra portatili, monosplit per ambienti medio piccoli e per ambienti medio grandi. È inoltre possibile mettere a confronto diversi tipi di condizionatori, visionando le varie, per le quali è indicato il livello di efficienza di raffreddamento, di riscaldamento, la capacità di raffreddamento, la rumorosità, il consumo energetico, la classe energetica e i prezzi indicativi.

Quando si sceglie un condizionatore, inoltre, occorre tenere presente anche il valore del costo elettrico in bolletta su 10 anni di funzionamento: per un condizionatore d’aria esso può variare dai 560 euro per un portatile fino a 1580 per un fisso destinato a grandi ambienti.

Secondo il WWF, inoltre, occorre diffidare dai condizionatori più economici perché questi ultimi non sempre sono i più efficaci. Ad esempio, alcuni condizionatori emettono calore nel locale stesso, abbassando l’efficienza della loro funzione: "Un effetto collaterale, insieme al rumore che riduce drasticamente la loro utilità" spiega.

Una tendenza che non conosce crisi quella dei climatizzatori, sia in Europa che in Italia. Nel Vecchio Continente, l’attuale stock europeo di condizionatori (circa 40 milioni di unità) è destinato a salire fino a 110 milioni entro il 2020. Il consumo totale annuale di elettricità in Europa dovuto a questi apparecchi è stato nel 2010 di oltre 40 TWh. L’aumento di consumi che potrebbe nascere dall’incremento del mercato previsto farebbe salire il consumo di elettricità europeo fino a 140 TWh . Ma, secondo il WWF, se tutti gli apparecchi futuri disponessero delle migliori tecnologie tale valore si ridurrebbe di circa la metà.

Quali sono i paesi europei dove vengono acquistati più condizionatori? Italia, Spagna e Grecia sono i paesi dove l’acquisto è maggiore: l’Italia (33%) è al top e insieme alla Spagna (21%) copre oltre il 50% dell’intero mercato europeo. E nel 2013 entrerà in vigore in via obbligatoria la nuova etichettatura che prevede nuove classi (da A+++ a G) e un nuovo modo di calcolare l’indice di efficienza in base al funzionamento stagionale dell’apparecchio.

Ma oltre al condizionatore, non dimentichiamo che esistono soluzioni ecologiche ed economiche contro la calura estiva come lasciare le finestre aperte nelle ore più fresche, ad esempio di notte, e conservare la frescura abbassando le tapparelle nelle ore calde del giorno, creare correnti d’aria da una stanza all’altra o con ventilatori a soffitto, da tavolo, proteggere i vetri con frangisole regolabili a seconda dell’inclinazione dei raggi solari e spegnere all’interno degli uffici fonti di calore inutilmente accese.

Francesca Mancuso

La classifica distingue le tipologie di condizionatori:

- i migliori condizionatori portatili

- i migliori condizionatori Monosplit per ambienti medio piccoli

- i migliori condizionatori Monosplit per ambienti medio grandi


Leggi anche:

 - 7 modi per combattere il caldo senza ricorrere all'aria condizionata

 

- Aria condizionata: 7 errori da evitare per risparmiare energia e soldi

- Come costruire un condizionatore solare con meno di 10 Euro

Come leggere le nuove etichette energetiche sugli elettrodomestici

Playlist: 0
Watching: Benessere (42 videos)
Loading Player...

Cerca

Social