1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Voto 0% (0 Voti)

riso_usi

Il riso non è soltanto un alimento prezioso, ma anche un valido aiuto per risolvere le piccole emergenze della vita quotidiana, per facilitare le pulizie domestiche o per realizzare piccoli oggetti che potranno fare divertire i vostri bambini o i vostri animali domestici. Seguite dunque i nostri piccoli consigli se volete che il riso, bianco o integrale, si trasformi in un ingrediente indispensabile nella realizzazione di piccoli, ma utili, rimedi e prodotti fai-da-te.

1. Una manciata di chicchi di riso potrà essere aggiunta alle vostre saponette fatte in casa, per ottenere dei panetti dall’azione levigante sulla pelle. Potrete aggiungere i chicchi al vostro sapone realizzato da zero nella fase del “nastro”, oppure durante la rilavorazione dei rimasugli delle vecchie saponette.

2. Il riso vi aiuterà a raggiungere i punti difficili durante la pulizia di vasi, barattoli e bottiglie dall’imboccatura stretta. Versate una manciata di riso nel contenitore, aggiungete acqua calda e qualche goccia di sapone liquido, agitate il tutto e risciacquate.

3. Il riso vi potrà essere utile per eliminare odori e rimasugli dal vostro macinacaffèmacinaspezie. Vi basterà macinare all’interno di esso una quantità di chicchi di riso bianco o integrale che vi permetta di ricoprirne completamente le lame ed il gioco sarà fatto.

4. Non gettate mai l’acqua di bollitura del vostro riso. Essa infatti potrà essere aggiunta all’acqua della vasca per ottenere un bagno dall’effetto emolliente, adatto anche per i più piccoli, oppure potrà essere utilizzata come lozione addolcente per il viso e per il corpo, da applicare con l’aiuto di un panno in cotone.

5. Il riso è un buon conduttore di calore, quindi potrete utilizzarlo per realizzare una “borsa dell’acqua calda” alternativa, che avrà al proprio interno non acqua, ma chicchi di riso. Allo scopo vi potrà essere utile recuperare un sacchetto di stoffa, ma anche delle vecchie calze, da riempire di riso, chiudere all’estremità con un nastro e riscaldare sul termosifone. Chi soffre di dolori cervicali potrà trarre beneficio dalla sua applicazione sulla parte posteriore del collo.

6. Aggiungere alcuni cucchiai di riso alla vostra saliera vi permetterà di impedire che all’interno di essa si formi dell’umidità e che il vostro sale si raggrumi. Un analogo discorso vale anche per lo zucchero.

7. Per fare divertire i più piccoli, riempite parzialmente di riso alcuni piccoli contenitori richiudibili non più utilizzati, come ad esempio quelli delle spezie, meglio se in plastica. Otterrete così dellemaracas a costo zero, che potrete decorare a piacere.

8. Riempiendo con del riso un vecchio guanto dei vostri bambini e cucendone l’apertura potrete realizzare un piccolo giocattolo fai-da-te che farà sicuramente divertire il vostro gatto.

9. Con del riso basmati potrete fabbricare una colla vegetale adatta per i piccoli lavoretti dei vostri figli. Versate un bicchiere di riso in acqua bollente e lasciate sobbollire per 45 minuti o fino a quando i chicchi inizieranno a sfaldarsi. Scolate e passate il tutto nel mixer, cercando di eliminare eventuali grumi. Conservate in frigorifero in barattoli di vetro ben chiusi.

10. Realizzate la vostra borsa del ghiaccio alternativa riempiendo un sacchetto di stoffa con dei chicchi di riso. Potrete conservarlo nel congelatore ed utilizzarlo al bisogno, in caso di febbre o per alleviare il dolore dovuto ad una contusione.

Marta Albè

Playlist: 0
Watching: Alimentazione (151 videos)
Loading Player...

Cerca

Social