[Alt-Text]

diy-solar-panels

L'utilizzo delle energie rinnovabili è un'esigenza sia per i Paesi industrializzati che per quelli in via di sviluppo. Rappresenta una strategia molto importante per Nazioni, governi e singoli individui nell'ambito delle politiche energetiche di rilevanza mondiale. Si tratta di una strategia politica europea e di una sfida ambientale che si esplica in scelte politiche e governative alle quale ciascuno di noi è chiamato a partecipare. A partire dalla scelta di utilizzare l'energia solare. Non tutti però, nonostante il rinnovo degli incentivi e degli eco-bonus per il solare termico possono permettersi di installare un impianto solare in casa per ricavare acqua calda sanitaria

Se si dispone, però, di competenze fai-da-te è possibile provare a cimentarsi in diversi progetti ad energia solare su piccola scala che sono relativamente facili da fare, ma che vi permetteranno, nel vostro piccolo di risparmiare soldi e aumentare la vostra qualità di vita.

Qui di seguito alcune idee per un riscaldamento solare fai-da-te ed economico. Non c'è nulla di meglio che riscaldarsi con il sole aggiungendo valore alla vostra vita e al vostro giardino.

DA DOCCIA SOLARE A RUBINETTO DELL'ACQUA CALDA

doccia_solare_da_campeggio

Avete mai provato a sistemare gli attrezzi del vostro giardino durante una fredda giornata d'inverno? Con questo sistema potrete lavare ogni utensile di cui avete bisogno o semplicemente le mani con dell'acqua calda. Anche nei posti più impensabili avrete a disposizione acqua calda a consumi e costi pari a zero. Il progetto consiste nell'adattare una doccia solare trasformandola in rubinetto dell'acqua calda per il giardino. Le docce solari sono disponibili a costi ridotti presso qualsiasi negozio di articoli per campeggio.

La doccia consiste in una sacca nera (alcune anche con dei pannelli solari integrati) che, collocata sotto il sole, rende l'acqua al suo interno bella calda in poche ore. Questo metodo è utile e funzionale in campeggio durante l'estate. ma quando il tempo diventa più freddo, risulta di minor efficacia. Il trucco per un giardiniere astuto consiste nel sostituire il tubo della doccia con un connettore flessibile, agganciandolo alla valvola di apertura della sacca.

Il passo successivo prevede di collocare il sacchetto nero in una serra in modo da ottenere acqua calda anche nei mesi più freddi dell'anno, sfruttando ogni raggio di sole, anche il più debole. Per finire, il connettore flessibile può essere collegato a un rubinetto vero e proprio o, se le temperature sono troppo basse per riscaldare, si può utilizzare l'acqua per annaffiare.

ILLUMINAZIONE SOLARE PER CAPANNONI

kit-pannelli-fotovoltaici

Se avete un capannone distante dalla vostra abitazione e vi ponete il problema di come illuminarlo, stanchi di armeggiare con la torcia, questo sistema di illuminazione fa al caso vostro. Tutto quello che vi serve è un kit di pannelli solari da collocare sul tetto del capannone e un faretto a bassa tensione alimentato a 12 volt, il quale non farà altro che assorbire la luce proiettata dal pannello solare.

In alternativa potete utilizzare anche una lampadina a pannelli solari. Nonostante ci sia bisogno conoscenze tecniche per sistemare il kit, questo metodo permette di risparmiare fili e torce garantendo illuminazione gratuita e naturale per brevi periodi... il tempo di trovare ciò che ci serve.

GENERATORE SOLARE FAI-DA-TE

s_solarpanel

Un'altra soluzione per illuminare il garage, la casa estiva o per rispettare di più l'ambiente è quella di realizzare un generatore solare fai-da-te. Oltre a d essere una soluzione economica, questo tipo di generatore ha il vantaggio di essere completamente silenzioso. Si conosce fin troppo bene il rumore prodotto da un generatore elettrico a benzina. Scegliere un generatore solare significherebbe rinunciare ben volentieri all'inquinamento acustico prodotto da quello a benzina o diesel che può risultare molto invadente per il vicinato.

Tutto il materiale necessario per costruire un generatore solare è disponibile in kit:


Si può realizzare un generatore fisso o portatile (es. Voltaic Generator Solar). 

I generatori portatili ospitano dei pannelli solari in una valigetta di piccole dimensioni. L'energia solare immagazzinata permette di alimentare apparecchi elettrici come  i PC portatili, i GSM, le radio HF, i GPS ...

Date le sue dimensioni, può essere trasportato facilmente in campeggio durante le vacanze per fornire il calore e la luce di cui abbiamo bisogno.

Ecco un video utile su come costruire un generatore solare con meno di 300 euro:

Per chi poi ha poca dimestichezza con l'inglese può dare un'occhiata a questo tutorial qui

Michela Silvestri


Aggiungi commento

Le idee e le opinioni espresse dai lettori attraverso i commenti a non rappresentano in alcun modo l'opinione della redazione e dell'editore. Gli autori dei messaggi rispondono del loro contenuto.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca

Social